Juve, Sassuolo, Monza… C’è la fila per Moro, il bomber della C

Ha una media gol superiore a uno a partita: Luca Moro ne ha già segnati 18 in 17 partite giocate in Serie C. Reti che lo hanno fatto finire nel mirino di squadre di Serie A e Serie B, attente a quello che succederà nei prossimi giorni al suo Catania, per cui è stato dichiarato il fallimento. L’attaccante classe 2001 può stare tranquillo, il suo cartellino è di proprietà del Padova che ne deciderà il futuro, già a gennaio o la prossima estate: Monza e Pisa si sono fatte avanti per portarlo subito in B, Sassuolo e Juve hanno bussato per acquistare il giocatore e girarlo in prestito. Convinte delle qualità del 20enne e decise a farlo crescere ancora.

Precedente Strategie Inter per le fasce: sul taccuino altri due nomi oltre a Nandez Successivo Mourinho, il messaggio social: "A Roma-Juve ci divertiremo"

Lascia un commento