Juve-Sassuolo con uno spettatore speciale in più: chiuso il colpo mercato

All’Allianz Stadium per Juventus-Sassuolo i bianconeri avranno un tifoso in più. Di chi si tratta? Del giovane Vasilije Adzic. Come riportato da Fabrizio Romano, il fantasista montenegrino volerà a Torino martedì 16 gennaio, per poi svolgere le visite mediche il giorno successivo e mettere nero su bianco. Ormai è tutto fatto e la trattativa si può considerare conclusa. Un altro colpo con vista sul futuro che va di pari passi al progetto sposato dalla società, che si sta godendo ora le grandi prestazioni di Yildiz.

Juve, ecco Adzic: “Un fenomeno” allo Stadium

I bianconeri stanno lavorando sul presente e anche sui prossimi anni. La presenza della Next Gen ha aiutato molto i ragazzi negli step di crescita e Allegri sta raccogliendo i risultati. In dirigenza non hanno intenzione di fermarsi. Il classe 2007 Adzic è il prossimo. A lungo è stato inseguito anche dal Bologna e da Sartori, ma poi l’accelerata della Juve ha cambiato le carte in tavola. Alto, veloce e tecnico, tutti ingredienti del calcio moderno. Su di lui ha investito belle parole anche Mladen Milinkovic, allenatore del Budocnost Podgorica: “E’ fortissimo. A cominciare dalla sua testa, dal suo cervello, dalla sua mentalità. Parli con lui e dopo due minuti al massimo ti accorgi di quanto sia maturo, di quanto sia diverso da tanti suoi coetanei che si sono auto-distrutti appena guadagnati i primi soldi importanti come calciatori. Vasilije ha solo 17 anni ma di testa ragiona come un ventottenne. Adzic è la cosa più bella che abbiamo visto nel calcio montenegrino da quindici anni a questa parte”.E tra qualche giorno potranno vederlo da vicino anche i tifosi della Vecchia Signora, anche se in questo caso di vecchio c’è ben poco. 

Precedente Coppa d'Asia, per l'Australia subito una vittoria Successivo Inter, la missione del gol: se segna col Monza sono 28 giornate di fila