Juve-Salernitana, squalificato un titolare di Allegri: il giudice sportivo

Tutte le sanzioni del Giudice Sportivo

Oltre i giocatori sono stati sanzionati anche alcuni dirigenti. Il team manager della Salernitana, Salvatore Avallone, ha rimediato due giornate di squalifica per critche irrispettose nei confronti dell’arbitro. Una sola giornata inveca a Pascale Vitantonio, collaboratore tecnico del Cagliari, per aver contestato platealmente una decisione arbitrale. 

Il Giudice Sportivo ha inflitto anche alcune ammande alle società:

– € 10.000,00: alla Soc. CAGLIARI a titolo di responsabilità oggettiva, per avere propri raccattapalle, dal 40° del primo tempo fino al termine della gara, rallentato sistematicamente la regolare ripresa del giuoco. 

– € 3.000,00: alla Soc. GENOA per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, lanciato alcuni bicchieri di plastica in un settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

– € 2.000,00: alla Soc. FROSINONE per avere suoi sostenitori, prima dell’inizio della gara, lanciato nel recinto di giuoco due fumogeni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. 

– € 1.500,00: alla Soc. TORINO per avere suoi sostenitori, al 7° del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco una bottiglietta; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Roma, nessuna sanzione per Cristante: il comunicato del giudice sportivo Successivo Oddi: "Deluso dalla Lazio". Poi la dura critica a Casale e Romagnoli

Lascia un commento