Juve, sale la rabbia dei tifosi. Striscione fuori dallo stadio: “Avete a cuore solo i milioni”

La Juventus è attesa questa sera dalla prima partita dopo la sosta per le Nazionali. I bianconeri hanno perso prima della pausa contro il Benevento tra le mura amiche dell’Allianz Stadium per 0-1, dicendo addio alle residue speranze di rimonta nei confronti dell’Inter capolista. I nerazzurri distano ormai dieci punti, e la squadra di Andrea Pirlo sembra ormai fuori dai giochi per la conquisa del decimo titolo consecutivo. La Juventus, dopo aver conquistato la Supercoppa Italiana e la finale di Coppa Italia, che si disputerà il 19 maggio al Mapei Stadium, ha subito l’eliminazione dalla Champions League e una serie di pessimi risultati, che hanno condizionato la classifica.

I bianconeri sono chiamati a vincere, per scacciare le critiche che in questi giorni gli stanno piovendo addosso, e per iniziare al meglio una settimana che li vedrà impegnati nel derby, contro il Napoli e poi contro il Genoa. Di queste partite forse non saranno Weston McKennie, Arthur e Paulo Dybala: i tre giocatori sono stati esclusi dalla lista dei convocati per la partita di domani e sono stati sospesi dal tecnico fino a tempo indeterminato: “Dybala, Arthur e McKennie sono stati esclusi per mia decisione, e la società ha fatto il resto. In tanti anni sono sempre successe queste cose, ma quando non si possono fare non devono succedere, per quello che succede nel mondo prima che per quello che succede nella squadra. Non era il momento giusto per farlo, per rispetto di chi rispetta le regole e anche perché era a due giorni da una partita. Siamo degli esempi ed è giusto che ci comportiamo come tali”.A queste assenze si aggiungono quelle di Leonardo Bonucci e Merih Demiral, colpiti entrambi con le rispettive nazionali dal COVID.

La situazione alla Continassa non è quindi delle migliori, con i tifosi che iniziano a spazientirsi: a poche ore dal derby fuori dall’Allianz Stadium è apparso uno striscione che non lascia spazio ad interpretazioni: “Avete a cuore solo social, sponsor e milioni! Pensate al derby! Fuori i coglioni!”

Precedente Diretta Milan-Sampdoria ore 12.30: probabili formazioni e come vederla in tv e streaming Successivo Diretta Atalanta Udinese/ Streaming video tv: Dea per volare ancora più su (Serie A)

Lascia un commento