Juve, pugno duro: Allianz Stadium vietato ad alcuni tifosi della Roma

Il 30 dicembre scorso, in occasione di Juventus-Roma, terminata 1-0 con gol di Rabiot, un seggiolino venne lanciato dal settore dei tifosi giallorossi in quello dei sostenitori bianconeri, ferendo uno di loro. Per questo motivo la Juventus, per la prima volta, ha applicato nei confronti di una squadra avversaria il “Gradimento“, vietando l’accesso all’Allianz Stadium ad alcuni tifosi romanisti, quelli che si erano resi responsabili di quel gesto. 

Precedente Roma, Spugna sul caso Serturini: "Sempre chiari con lei. Out con l'Inter anche per il mercato" Successivo Il Barça furioso: "Real? La Liga è falsata"