Juve-Napoli: le 5 curiosità sulla sfida dell’Allianz Stadium

TORINO – Una sfida simbolo del calcio italiano che anche nel giorno dell’Epifania ha saputo regalare spettacolo nonostante la situazione caotica creata dal covid. Juventus e Napoli si sono affrontate all’Allianz Stadium nella sfida valida per il 20° turno di Serie A con l’1-1 finale a regalare un punto a testa ad Allegri e Spalletti. Decisive le reti di Mertens e Chiesa, queste le 5 curiosità sull’ultimo scontro tra bianconeri e azzurri.

Juve, pari in rimonta con il Napoli: è Chiesa a rispondere a Mertens

Guarda la gallery

Juve, pari in rimonta con il Napoli: è Chiesa a rispondere a Mertens

Juve-Napoli, le 5 curiosità

Juventus e Napoli non pareggiavano una sfida di Serie A dall’aprile 2017, mentre l’ultimo pareggio in casa dei bianconeri risaliva al maggio 2011.

Nella sfida di oggi contro il Napoli, la Juventus ha ottenuto punti da situazione di svantaggio in casa per la prima volta in questa Serie A.

Il Napoli è la seconda squadra in grado di effettuare più di 10 tiri allo Stadium contro la Juventus in un primo tempo di Serie A, dopo la Lazio nell’agosto 2013.

Federico Chiesa ha ritrovato il gol in casa in Serie A che gli mancava da marzo 2021, contro lo Spezia; 50ª partita da titolare in tutte le competizioni con la maglia della Juve per lui

Dries Mertens ritrova il gol in Serie A contro la Juventus che mancava dal settembre 2018, sempre all’Allianz Stadium.

Precedente Haaland, ad Borussia ammette: "Sarà difficile trattenerlo" Successivo Fiorentina scatenata: dopo Ikoné e Piatek, ora punta su Isco

Lascia un commento