Juve-Napoli, chi andrà al Mondiale? Le combinazioni e le regole ufficiali

Il Mondiale per club della prossima estate è un appuntamento che può valere cento milioni tra partecipazione, bonus e sponsor. Una cifra che fa la differenza in un bilancio di club e che ingolosisce sia la Juventus che il Napoli, le due candidate a partecipare al Mondiale (che si svolgerà negli Stato Uniti fr aggiungo e luglio), insieme all’Inter già qualificata.

Ma quando sapremo chi andrà fra le due squadre? Dipende dal Napoli. E dal Barcellona… Ma andiamo con ordine. Al Mondiale per club l’Italia, come le altre grandi nazioni europee, ha a disposizione due posti, Come dicevamo, l’Inter è già qualificata in modo aritmetico, quindi ne resta uno. La classifica che viene tenuta in considerazione è un ranking basato solo sui risultati di Champions League (quindi non il classico ranking Uefa che include Europa League e Conference).

La situazione e… la Lazio

In questo momento la Juventus è davanti al Napoli, quindi sono i bianconeri a essere qualificati. Ma il Napoli ha ancora la possibilità di effettuare un sorpasso. Come? Battendo il Barcellona nella gara di ritorno in Catalogna e poi, qualificatosi ai quarti, vincere almeno una delle due partite (senza obbligo di qualificarsi). Insomma, con due vittorie il Napoli sorpasserebbe la Juve e andrebbe al Mondiale, perdendo con il Barcellona (o pareggiando e venendo eliminato ai rigori), lascerebbe il posto alla Juventus.

In teoria ci sarebbe anche la Lazio con la possibilità aritmetica di andare al Mondiale, ma dovrebbe arrivare alla finale di Champions League (sperando che il Napoli non superi i quarti), quindi un’impresa un po’ più ardua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Maltempo in Italia: partite rinviate, l’annuncio Successivo Serie A, la classifica aggiornata: Milan col fiato sul collo alla Juventus. Lazio ferma