Juve, Morata era in fuorigioco. Lazio, su Immobile non era rigore

JUVENTUS-CAGLIARI

Maresca colleziona la seconda in A stagionale, non faceva una partita da arbitro dal 30 settembre e lo si rivede dopo gli errori da VAR di Inter-Parma. Non un bel biglietto da visita per una stagione che doveva essere della consacrazione. Non ci sono episodi specifici, chiude la sua serata con 5 ammoniti, 17 falli fischiati (a sottolineare che tipo di gara sia stata) e un 6,5 in pagella.

Juve-Cagliari 2-0: Ronaldo aggancia Ibra e insegue il Milan

Annulati (Bernardeschi e Klavan)

Annullate due reti, una per parte, sempre dalla parte dell’assistenti Vecchi (che ha sostituito il collega Vivenzi): non è di Bernardeschi l’offside, ma di Morata sul passaggio di Rabiot sul gol cancellato alla Juve, è di Marin – servito da Ounas – la posizione irregolare sull’azione della rete realizzata da Klavan per il Cagliari.

Pirlo ha trovato la sua Juventus

Regolare Ronaldo ma…

Regolari i due gol di Ronaldo. Sul secondo nessuna ombra (lo tiene in gioco Pisacane sul colpo di testa di Demiral), sul primo c’è da analizzare la posizione di Morata, oltre i difensori del Cagliari sul tiro di CR7 e forse davanti a Cragno, che pure non si lamenta e dunque non è stato disturbato dallo spagnolo.

VAR: Mariani 6 Controlla e conferma: quelle due reti sono da annullare

Pirlo: “Ronaldo è un esempio per tutti”

Precedente LIVE Alle 15 Inter-Torino: probabili formazioni e dove vederla | La diretta Successivo Diretta Reggina-Pisa dalle 21: probabili formazioni e dove vederla in tv

Lascia un commento