Juve-Milan, Vlahovic reagisce male al momento del cambio: la ricostruzione

Dusan Vlahovic non ha preso benissimo la sostituzione operata da Massimiliano Allegri al minuto 62 di Juventus-Milan: l’allenatore bianconero, infatti, aveva deciso di togliere dal campo l’attacante serbo per inserire il suo collega di reparto Arkadiusz Milik.

Vlahovic furioso dopo il cambio in Juve-Milan: la ricostruzione

Il match era ancora sullo 0-0 e la reazione della punta ex Fiorentina è stata veemente al momento del cambio: prima una smorfia di dissens, poi manata alla bandierina unita ad una bottiglietta lanciata per terra fuori dal terreno di gioco e infine un’occhiataccia rifilata ad Allegri. Poco dopo essersi seduto in panchina, Vlahovic si è anche diretto verso gli spogliatoi con una borsa del ghiaccio sul ginocchio destro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Troppo Sinner per Sonego al Master1000 di Madrid: Jannik batte il torinese in 2 set (6-0,6-3) Successivo Milan, Furlani: "Pioli? Tante voci in giro che danno fastidio. Leao rimane"

Lascia un commento