Juve, McKennie al Manchester United? Mercato hackerato, mezz'ora di follia social

TORINOIl futuro di Weston McKennie è tra gli argomenti sul tavolo del direttore sportivo della Juventus Cristiano Giuntoli. Il centrocampista americano ha ancora un anno di contratto con i bianconeri (30 giungo 2025) ma le strade tra le due parti potrebbero già separarsi nel mercato 2024. Il giocatore vorrebbe certezze sul suo ruolo (titolare) e, ad oggi, non sembrerebbe intenzionato a rinnovare con la Juve viste anche le numerose offerte dalla Premier League.

McKennie allo United…su Facebook!

McKenne ha già sperimentato il campionato inglese la scorsa stagione quando (da gennaio)è finito in prestito al Leeds United (19 presenze) senza però convincere. In attesa di capire il suo futuro, nel primo pomeriggio è spuntato un falso “Indizio Social”. Il profilo Facebook ufficiale del centrocampista bianconero sembrerebbe essere stato hackerato: è stata cambiata la foto profilo ed è compraso un Weston in maglia Manchester United, con la didascalia che recita “Sono Qui!“. Subito è partito il tam tam social, tantissimi commenti da parte della tifoseria bianconera e il post è diventato subito virale. Il giocatore, o chi gli gestisce i social, è stato però rapido e nel giro di una mezz’ora circa ha rimediato: tutto è tornato alla normalità e la foto profilo è di nuovo quella con la maglia Juve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Buongiorno, il Napoli fa sul serio: ecco l’offerta di De Laurentiis Successivo Cessione Foggia, Canonino: "Trattative avanzate con la MergersCorp M&A International"

Lascia un commento