Juve-Lazio, perché l’arbitro Massa ha tolto il rigore a Vlahovic: spiegato il motivo

Momenti di concitazione nel corso del match tra Juventus e Lazio, valido per l’andata della semifinale di Coppa Italia. Dopo dieci minuti di gioco, l’arbitro ha assegnato un calcio di rigore ai bianconeri che è stato successivamente annullato su segnalazione del Var

Juve-Lazio, perché il rigore è stato annullato?

A procurarsi il rigore è stato Cambiaso che è stato atterrato in area da Vecino. L’Allianz ha esultato per la massima punizione, con Vlahovic che era già pronto a calciare dagli undici metri. Prima della battuta, il Var ha segnalato l’irregolarità e l’arbitro Massa ha annullato la decisione dopo un lungo check. Il motivo? Cambiaso era in posizione di fuorigioco


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Tramezzani elogia Manna: "Uomo giusto. Su Italiano e De Laurentiis..." Successivo Gatti entra duro su Zaccagni e Tudor si infuria: il gesto a bordocampo durante Juve-Lazio

Lascia un commento