Juve, l’attesa è (quasi) finita: si scioglie il nodo Icardi. E con Morata patto di ferro

L’argentino incontrerà nelle prossime ore la dirigenza del Psg, mentre Wanda manda segnali ai bianconeri. E lo spagnolo ha promesso ad Allegri il massimo impegno “fino alla fine…”

L’attesa è (quasi) finita. Nelle prossime ore Mauro Icardi incontrerà la dirigenza del PSG e solo da quel momento sarà più chiaro il suo futuro. L’esito del faccia a faccia è tutt’altro che scontato, anche se le tracce captate fino a questo momento porterebbero alla cessione. Di fatto, però, l’attaccante argentino dovrà esprimere ufficialmente la volontà di trasferirsi in un contesto che lo metta più in prima linea e comprendere le reali pretese del club parigino per dargli il via libera. La Juve attende, un primo contatto con il PSG c’è stato ma si muoverà concretamente solo quando le condizioni saranno chiare e realmente convenienti. E per adesso responsabilizza Morata.

Precedente Juventus-Napoli, l’Asl Napoli 2: “Al momento non ci sono i presupposti per un rinvio” Successivo Genoa, Tassotti: "Il margine di errore diminuisce sempre più"

Lascia un commento