Juve, Landucci: “Quando si vince, si è stati perfetti”

Marco Landucci, in panchina in Coppa Italia contro il Monza al posto dello squalificato Allegri, commenta la vittoria e il passaggio del turno ai microfoni di Mediaset: “Siamo molto contenti e soddisfatti. Peccato solo per il gol preso su calcio d’angolo, ma abbiamo saputo riscattarci”.

 “L’obiettivo era passare e lo abbiamo fatto”

Il tecnico non ha dubbi: “L’obiettivo era passare il turno e lo abbiamo fatto. Se ho sentito Allegri? Abbiamo passato il turno, immagino che sarà contento pure lui”. Ciccio Graziani, già compagno di squadra di Landucci, ha chiesto come mai i cambi non siano stati fatti prima: “Siamo stati perfetti. Quando si vince, vuol dire che va tutto bene – ha risposto Landucci – Chiesa è entrato e ha segnato. Abbiamo dato tantissimo nella fase offensiva”. Un pensiero anche ai giovani: “Fagioli e Miretti hanno già giocato diverse volte in prima squadra. Iling ha fatto degli spezzoni, dimostrando di starci benissimo. Questi giocatori sono stati determinanti per noi”.

Precedente Riso nero e tanti vip: al matrimonio-evento dei Maneskin anche Dybala e Pellegrini Successivo Ronaldo contro Messi, gli highlights di Al Nassr&Al Hilal All Stars-Psg

Lascia un commento