Juve, la situazione degli altri infortunati: Cuadrado vede la Lazio

TORINO – Non solo Paulo Dybala e Arthur. Andrea Pirlo non vede l’ora di recuperare anche gli altri indisponibili: Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Juan Cuadrado. Tutti “senatori” importanti a livello tecnico e anche dal punto di vista della leadership. Il colombiano si è infortunato a Napoli, mentre i due azzurri sono andati ko tra la vigilia e la partita di Champions League contro il Porto, poi persa 2-1 dai bianconeri. E proprio la gara di ritorno dello Stadium (9 marzo), è l’obiettivo prioritario dei tre. Ma tanto Cuadrado quanto Bonucci e Chiellini, tutti stoppati da problemi muscolari, stanno facendo il massimo per recuperare già per la Lazio (6 marzo), ultima tappa prima del secondo round europeo contro la squadra di Sergio Conceiçao. Salvo contrattempi, il laterale jolly e i due centrali torneranno protagonisti contro i biancocelesti dal primo minuto o, risultato permettendo, a partita in corso. Rientri importanti per la rimonta scudetto e anche per provare a staccare il biglietto per i quarti di Champions.

Da Pinsoglio a Di Pardo e CR7, la Juve-Crotone nascosta

Guarda la gallery

Da Pinsoglio a Di Pardo e CR7, la Juve-Crotone nascosta

Un altro Cuadrado nella Juve non c’è

UOMO ASSIST – Rinunciare a tre uomini del genere contemporaneamente non è semplice. Ma se al centro della difesa Pirlo può contare su un’altra coppia affidabile e di qualità (De LigtDemiral), un altro Cuadrado nella rosa bianconera non esiste.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Pirlo: "Dybala e Arthur sentono ancora dolore"

Guarda il video

Pirlo: “Dybala e Arthur sentono ancora dolore”

Precedente Cagliari, la sfida di Semplici: ridare entusiasmo a un ambiente col morale a terra Successivo Diretta Atalanta-Real Madrid ore 21: come vederla in tv, in streaming e probabili formazioni

Lascia un commento