Juve, Kostic gioca ma è più vicino: si può chiudere entro lunedì

Il serbo in campo in Bundesliga: ne prende sei dal Bayern però
il suo futuro sarà bianconero

Filip Kostic ha già preparato le valigie, anche se ieri la Juventus ha tenuto (di proposito) bassa la temperatura sull’esito della trattativa. Una forma di accortezza per l’Eintracht Francoforte, impegnato nel debutto casalingo in Bundesliga contro i campionissimi del Bayern Monaco: un risultato rovinoso (1-6) per la squadra di Glasner, con il mancino serbo in campo per 75 minuti. Un’uscita in punta di piedi, insomma.

Precedente Roma, Wijnaldum ora è ufficiale: "Che emozione, darò il 100%" Successivo Ora la Roma cerca la ciliegina per la difesa: Zagadou e...

Lascia un commento