Juve, Inter, Milan e Atalanta: il calendario della Champions

ISTANBUL (Turchia) – La Uefa ha comunicato ufficialmente le date e gli orari della fase a gironi della Champions League 2021-22 dove sono impegnate Inter, Milan, Atalanta e Juventus. Solo i campioni d’Italia esordiranno in casa e lo faranno contro il Real Madrid il 15 settembre dopo che l’Atalanta di Gian Piero Gasperini e la Juventus di Max Allegri avranno aperto le danze il giorno prima rispettivamente in Spagna (contro il Villarreal) e in Svezia contro il Malmo. Il Milan di Stefano Pioli farà il suo esordio a casa del Liverpool giocando per la prima volta nella sua storia tra le mura di Anfield. La fase a gironi si concluderà l’8 dicembre: nel dettaglio il cammino delle squadre italiane.

Inter

Prima giornata (15/9): Inter-Real Madrid (21:00)
Seconda giornata (28/9): Shakhtar Donetsk-Inter (18:45)
Terza giornata (19/10): Inter-Sheriff Tiraspol (21:00)
Quarta giornata (3/11): Sheriff Tiraspol-Inter (21:00)
Quinta giornata (24/11): Inter-Shakhtar Donetsk (18:45)
Sesta giornata (7/12): Real Madrid-Inter (21:00)

Milan

Prima giornata (15/9): Liverpool-Milan (21:00)
Seconda giornata (28/9): Milan-Atletico-Madrid (21:00)
Terza giornata (19/10): Porto-Milan (21:00)
Quarta giornata (3/11): Milan-Porto (18:45)
Quinta giornata (24/11): Atletico Madrid-Milan (21:00)
Sesta giornata (7/12): Milan-Liverpool (21:00)

Atalanta

Prima giornata (14/9): Villarreal-Atalanta (21:00)
Seconda giornata (29/9): Atalanta-Young Boys (18:45)
Terza giornata (20/10): Manchester United-Atalanta (21:00)
Quarta giornata (2/11): Atalanta-Manchester United (21:00)
Quinta giornata (23/11): Young Boys-Atalanta (21:00)
Sesta giornata (8/12): Atalanta-Villarreal (21:00)

Juventus

Prima giornata (14/9): Malmo-Juventus (21:00)
Seconda giornata (29/9): Juventus-Chelsea (21:00)
Terza giornata (20/10): Zenit San Pietroburgo-Juventus (21:00)
Quarta giornata (2/11): Juventus-Zenit San Pietroburgo (21:00)
Quinta giornata (23/11): Chelsea-Juventus (21:00)
Sesta giornata (8/12): Juventus-Malmo (18:45)

Precedente Ligue 1, sorridono Emerson e Paquetà: il Lione vince a Nantes Successivo Inzaghi: "Lukaku ci ha spiazzati, ma è un'Inter competitiva"

Lascia un commento