Juve, focolaio nell'Under 23: ci sono altri due giocatori positivi

La Juventus Under 23 è alle prese con un focolaio Covid: ai 9 positivi se ne aggiungono altri due. Nei giorni scorsi il club bianconero aveva comunicato la positività di cinque giocatori: Barrenechea, Boloca, Da Graca, Raina e De Winter. Ieri, dopo un altro giro di tamponi, sono emerse le positività di altri quattro: Anzolin, Miretti, Sekulov e Matias Soulè. A questi, oggi, si sono aggiunti anche  Brighenti e De Marino. Oltre diverse positività nel gruppo dell’Under 23, in mattinata il club binconero ha comunicato la positività di due calciatori della prima squadra: Arthur e Pinsoglio.

Il comunicato della Juve

L’annuncio è stato dato dalla Juventus sul proprio sito ufficiale: “Juventus Football Club comunica che, nel corso della procedura di screening per la ripresa dell’attività agonistica, è emersa la positività al Covid-19 dei calciatori della U23 Andrea Brighenti e Davide De Marino. Entrambi i calciatori stanno già osservando le norme previste e sono stati posti in isolamento, in ossequio al protocollo sanitario in vigore.”

Precedente Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 31 dicembre Successivo Auckland si ritira dal Mondiale per Club. Al suo posto Pirae

Lascia un commento