Juve-Ferencvaros 1-1: dopo 45′ Ronaldo risolve la situazione

TORINO – La Juventus fatica, ma con Ronaldo è tutto più facile. Contro un Ferencvaros chiuso in difesa e pronto a partire in contropiede chiude sull’1-1.

Il Ferencvaros deve essersi stufato di prendere gol a manciate e parcheggia il pullman davanti alla porta. La Juventus viene asfissiata ogni volta che arriva sulla trequarti degli ungheresi, fatica ad arrivare al tiro e quando ci arriva non è mai da posizione o da condizione agevole. Non agevola la posizione di uno spaesato Dybala, sempre fuori dall’area che, infatti, rimane sguarnita di bianconeri.

E così, difendendosi con ordine e tenacia, il Ferencvaros in contropiede riesce addirittura a passare in vantaggio. Il posizionamento della difesa bianconero è scombiccherato: resta da decidere se è De Ligt troppo alto o i compagni troppo bassi, di certo manca la necessaria sincronizzazione. Così il Ferencavros parte in contropiede, Danilo inciampa e facilita il cross di Tokmac Nguen deviato da Alex Sandro, Uzuni anticipa un impacciato Cuadrado e insacca da distanza ravvicinata.

La Juventus non perde la clama e cerca con metodo il pareggio, ma si infrange sulla difesa ungherese, fino a che Ronaldo non trova l’unico spiraglio e al 35 con un diagonale da destra pareggia.

Juve-Ferencvaros in diretta

Precedente Atalanta, Gasperini: "Liverpool? Evitiamo di concedere gli spazi dell'andata" Successivo Lazio-Zenit 3-1: biancocelesti bellissimi, Immobile torna e ne fa due. Ottavi a un passo