Juve: Euro carica, ma con l'Inter servirà qualcosa di più

FRIBURGO – Dunque la Juventus passa il turno, accede ai quarti di finale di Europa League e in attesa di conoscere all’ora di pranzo il prossimo avversario europeo, comincia a focalizzarsi sulla partita di domenica sera a Milano contro l’inter. La prima di un trittico che vedrà nerazzurri e bianconeri affrontarsi altre due volte ad aprile per l’andata e il ritorno delle semifinali di Coppa Italia, prologo alla finalissima che vedrà la migliore affrontare la vincente di Cremonese-Fiorentina in due atti per l’altra semifinale.

Precedente Sorteggi Europa League, data e orario dei quarti: quando e dove vederli Successivo Fiorentina, ecco le tue sette possibili avversarie europee

Lascia un commento