Juve, Djaló in arrivo: i dettagli dell’affare. Possibile addio di Kean

Juve-Tiago Djaló al traguardo. E’ solo questione di tempo e poi il difensore portoghese sarà il primo colpo del mercato invernale dei bianconeri. Ieri il club bianconero e il Lille hanno messo a punto i dettagli dell’affare. Intesa sulla base di 3,5 milioni più bonus che dovrebbero toccare il medesimo importo dell’investimento così da portare il totale a circa 7 milioni. Il centrale, invece, firmerà un contratto di quattro anni, fino al 2028. Il sorpasso all’Inter è cosa fatta: decisiva la volontà della Juve di accelerare per assicurarsi questo giocatore reduce da un grave infortunio ad un ginocchio (non gioca dallo scorso marzo) ma sul taccuino di tutte le grandi d’Europa (era in scadenza a giugno ma non ha firmato il rinnovo). Alla Juve Djaló riprenderà confidenza con il campo e diventerà l’erede di Alex Sandro, in scadenza e destinato a salutare in estate. Parallelamente la Juve, per poter rispettare i principi dell’indice di liquidità e ufficializzare l’ingresso di Djaló, deve chiudere la cessione di Filippo Ranocchia al Palermo: prestito con obbligo a 3 milioni. In ogni caso, la prossima settimana Djaló è atteso a Torino per visite e firma.

Precedente Bufera VAR anche in Premier League: furia Burnley per il gol del Luton Successivo Mourinho, Harry Potter e Luis Enrique: retroscena e ricordi tra Roma, Inter e Real