Juve, De Ligt esulta: “Abbiamo annullato Vlahovic, tutti insieme”

TORINO – “Per vincere c’era bisogno di annullare un attaccante come Vlahovic e lo abbiamo fatto tutti insieme. Sono contento di questo. I tifosi? È importante il loro sostegno. Con loro c’è un altro stimolo, giochi meglio e con più attenzione. Questo ci aiuta molto“. Al termine della sfida vinta 1-0 grazie al gol dell’ex Cuadrado contro la Fiorentina, il difensore della Juventus Matthijs de Ligt è intervenuto in zona mista. Poi, ai microfoni di Dazn, aggiunge: “Mi piace giocare contro un attaccante come Vlahovic, forte e che segna tanto. Per me è una grande sfida. Ho avuto bisogno della squadra e l’abbiamo fatto bene. Noi quest’anno giochiamo più bassi per avere più solidità dietro, ma è indubbio che sia più difficile segnare. Dobbiamo trovare un equilibrio. Io sono cresciuto tatticamente e anche fisicamente. All’Ajax giochi meglio con la palla e alla Juventus un po’ meno, ma oggi i difensori mondiali devono avere qualità difensiva prima che offensiva. La fiducia? Non è facile dire che abbiamo trovato il modo giusto per vincere ma gli ultimi due risultati sono stati buoni e questa è l’unica cosa che conta dopo le sconfitte. Bisogna migliorare ancora“.

Magia di Cuadrado al 91': la Juve piega una Fiorentina in dieci

Guarda la gallery

Magia di Cuadrado al 91′: la Juve piega una Fiorentina in dieci

Precedente Roma, niente Venezia per Calafiori. E salta anche la Nazionale U21 Successivo Juve-Fiorentina, la moviola: non c’era il rigore per i viola, rosso a Milenkovic corretto

Lascia un commento