Juve: da prodigio a brocco, pronta la risoluzione del contratto

Un momento terribile per l’ex Juventus che era davvero considerato un prospetto internazionale: ecco la verità sulla risoluzione contrattuale

Il club bianconero ha sempre cercato di mettere in luce tutti i propri talenti, ma un ex Juve non è riuscito a consacrarsi nel calcio che conta. Arriva una nuova risoluzione contrattuale: ecco il vero motivo.

Juventus prodigio a brocco subito risoluzione contratto
Juventus prodigio a brocco subito risoluzione contratto, la verità – Lapresse – calcionow.it

 

Basta davvero poco per disperdere il proprio talento. Così è successo all’ex talento della Juventus, pronto a spiccare il volo. Ora per lui potrebbe arrivare una nuova rescissione consensuale: ecco tutta la verità con la ricostruzione della vicenda.

Juventus, arriva la risoluzione per l’ex bianconero: la verità

Una situazione limite sprecando tante occasioni d’oro nel corso della sua giovanissima carriera: ecco un nuovo ostacolo da superare. Cosa sta succedendo?

Juventus risoluzione contrattuale ex prodigio
Juventus risoluzione contrattuale ex prodigio, ecco tutta la verità – Lapresse – calcionow.it

 

Non finiscono i problemi per l’ex talento dell’Ajax, Mohamed Ihattaren, ufficialmente allo Slavia Praga ma non è mai sceso in campo con il club ceco. Non ci sono nemmeno foto con la casacca dell’olandese, che era rimasto svincolato dopo l’avventura con la Juventus. Con lo Slavia Praga ha firmato fino al 2024 con opzione di tre anni. Aveva subito lavorato duramente in maniera individuale a Dubai per perdere peso per presentarsi alla grande nel ritiro invernale in Portogallo. 

Lo stesso allenatore Trpisovsky l’ha elogiato nei mesi scorsi, ma dopo il ritiro non è stato aggregato al resto della squadra venendo anche pizzicato in comportamenti scorretti. Ora potrebbe arrivare subito la risoluzione consensuale come svelato da Denìk.

L’ex Ajax era arrivato a Torino grazie a Mino Raiola nell’agosto 2021 acquistandolo dal PSV. Per due anni non ha mai fatto il suo esordio venendo anche mandato in prestito alla Sampdoria: poi il ritorno all’Ajax venendo aggregato alla formazione Jong. Il talentuoso olandese non è riuscito a trovare pace per la sua carriera che sembrava esaltante.

L’articolo Juve: da prodigio a brocco, pronta la risoluzione del contratto proviene da CalcioNow.

Precedente Dimissioni Sarri, la Lazio cambia: sostituto a sorpresa Successivo Ok ad Ibrahimovic, Juve snobbata: è del Milan