Juve, assalto a Kostic: 12 milioni più bonus per superare il West Ham

I bianconeri sono pronti ad alzare l’offerta per superare la concorrenza inglese. Per tornare su Paredes deve prima uscire Arthur

A tutti i Kostic, è proprio il caso di dirlo. La Juventus ha deciso di passare dalle parole ai fatti per il nazionale serbo, chiamato a fare da stantuffo sulla corsia di sinistra bianconera. Nella giornata di ieri sono stati avviati i contatti formali con l’Eintracht Francoforte, proprietario del cartellino di Filip Kostic. In queste ore la società tedesca sta dialogando per lui anche con il West Ham, arrivato a mettere sul piatto 15 milioni di euro più bonus. Lo sa bene Alessandro Lucci, il procuratore del giocatore che sta seguendo la pratica anche sul versante inglese.

Precedente Serie C, respinti i ricorsi di Teramo e Campobasso: Torres e Fermana ripescate Successivo Romagnoli: "Lazio, ti porto in Champions. Nesta? Un idolo, ma niente paragoni"

Lascia un commento