Juve, Arthur ha la febbre, per l’Inter è out. Morata in dubbio

Si complica la vigilia del ritorno della semifinale di Coppa Italia: il brasiliano ha la febbre da qualche giorno, lo spagnolo è stato colpito da un virus intestinale e potrebbe farcela

In una situazione resa già incerta dagli acciacchi di Ramsey e Bonucci, per non parlare di un Dybala che Pirlo punta a convocare contro l’Inter domani sera ma ancora non si sa, si aggiungono anche le cattive condizioni di salute di Arthur e Morata. Il primo ha la febbre da qualche giorno ed è out per il match di coppa Italia, lo spagnolo è stato colpito da un virus intestinale e non è escluso che possa recuperare.

La probabile formazione

—  

Resta dunque una Juve in alto mare quella che si avvicina al ritorno della semifinale con l’Inter all’Allianz Stadium, forte della vittoria per 2-1 ottenuta all’andata con Ronaldo che ha risposto con una doppietta al gol di Lautaro. La sensazione è che Ramsey e Bonucci (per la panchina) saranno recuperati, Dybala forse (ma certo non sarà in condizione di giocare), mentre in campo davanti a Buffon giocheranno Demiral, de Ligt e Danilo in difesa, Cuadrado a destr e Chiesa a sinistra; in mezzo ci sarà Bentancur al centro, con Rabiot e McKennie (o Bernardeschi). In attacco si rivedranno insieme Ronaldo e Kulusevski.

Precedente Frecciata della prima moglie di Zenga alla Termali: "Si finse amica e poi..." Successivo Ipse dixit - Conti: "Pronti per la guerra". Juric: "Lasagna segnale forte, nuovo inizio"

Lascia un commento