Juve, anche Chiellini positivo. Salta la sfida col Napoli

Dopo avere rispettato un periodo di isolamento preventivo per il contatto con un soggetto contagiato, il capitano ha avuto il responso in serata

Il mancato rientro alla Continassa tre giorni fa aveva un motivo preciso: Giorgio Chiellini aveva avuto un contatto con un soggetto positivo, dunque era stato costretto a osservare un periodo di isolamento preventivo come da Protocollo sanitario. Oggi il capitano della Juve si è ripresentato a Torino, ha sostenuto l’esame tampone e si è poi allenato: individualmente, come avviene tutte le volte che i calciatori rientrano dagli impegni con le nazionali o comunque da periodi lunghi di inattività.

TAMPONE POSITIVO

—  

In serata il responso: tampone positivo, il numero tre della Juve sarà costretto a trascorrere in quarantena i prossimi giorni, in attesa della negativizzazione come Pinsoglio e Arthur. Il fatto che si sia allenato da solo riduce quantomeno le possibilità di trasmissione del virus ai compagni durante l’allenamento, ma la situazione va comunque monitorata. La Juve, oltre alla prima squadra, si trova a dover gestire altre numerose positività tra Under 23 e Women, queste ultime ancora prima della pausa natalizia.

Precedente Le Farfalle, Danza con me/ Ginnaste azzurre protagoniste nella storia della ritmica Successivo Inter, lavoro ancora separato per precauzione. A Bologna con Lautaro e Sanchez

Lascia un commento