Juve, Allegri: “Pogba e Chiesa non recuperano questo mese, felice di Paredes”

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ai microfoni di DAZN ha parlato alla vigilia della partita di campionato contro la Fiorentina, soffermandosi sui tempi di recupero degli infortunati e in particolar modo sui lungodegenti Pogba e Chiesa (inserito nella lista Champions).

Allegri: “Pogba e Chiesa non rientrano a settembre”

Diciamo che sono soddisfatto di questo avvio di stagione perché abbiamo sei punti in più dell’anno scorso – ha spiegato l’allenatore toscano -. Però ne abbiamo lasciati quattro per strada. Per quanto riguarda il mercato la società ha lavorato bene. Sono contento. Ora speriamo di recuperare, sicuramente non in questo mese, Pogba e Chiesa. Però quando saremo al completo potremo fare un bella stagione. Sono fuori anche Rabiot e Szczesny“.

Allegri: "Con Paredes centrocampo di grande qualità"

Guarda il video

Allegri: “Con Paredes centrocampo di grande qualità”

Allegri: “Paredes dà qualità e geometrie”

Allegri ha promosso l’arrivo di Paredes dal Psg: “È un giocatore di esperienza e qualità e di geometrie e aumenta il valore tecnico del centrocampo”. Una mediana che ha scoperto un gioiello in più, Miretti, che spera di trovare ancora spazio nonostante l’arrivo dell’argentino: “È un ragazzo affidabile, ha tecnica, sa giocare a calcio ed è normale che debba crescere ancora come tutti i giocatori. Però sta facendo molto bene“.

Juve, ecco Paredes: primo allenamento e foto con la maglia

Guarda la gallery

Juve, ecco Paredes: primo allenamento e foto con la maglia

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Colonnese punta sulla Roma: "Può essere la sorpresa, Dybala farà tanti gol" Successivo Lazio, ufficializzata la lista Uefa: fuori Kamenovic

Lascia un commento