Juve, Adani punge Allegri: “Sento solo urla e richiami”

MILANOLele Adani è tornato nuovamente, durante l’ultima puntata della “Bobo Tv“, a pungere Massimiliano Allegri e la sua Juventus. I bianconeri hanno trovato il primo successo stagionale nell’ultima giornata ma le critiche e i dubbi sulla squadra di Allegri continuano ad aleggiare, questa l’analisi di Adani: “Sono d’accordo con Bobo ed Antonio, bisogna aspettare e valutare, ma è come analizzi le cose e valuti i problemi. Sento parlare di foga, di fame, di intensità, di attenzione, di grinta, di cattiveria, di classifica…ma mai di trame di gioco – aggiunge – Non sento mai parlare di richiesta di movimenti, solo di chi può o non può giocare, urla, richiami, non c’è un percorso“.

Bobo Tv, Cassano sulla Juve

Adani: “Tutti vedono”

Infine Adani ha concluso la sua analisi commentando alcune scene di gioco della Juventus: “Perché poi tutti le vedono, guardano le partite e vedono cosa succede. Giocatori nazionali che calciano la palla in tribuna e non lo vogliono fare e le cose sono due: o nessuno si muove o non stai bene tu dentro, perché sennò non calci in tribuna

Tuttosport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Precedente Le pagelle di Pellegrini: meno lucido del solito, a tal punto da prendere un rosso pesantissimo Successivo Verona, Tudor: "Tre gare in una settimana? Una pazzia"

Lascia un commento