Juric: “Torino sconfitto solo da un eurogol di Sala, ci è mancata qualità in avanti”

Il tecnico croato: “Abbiamo pagato un episodio al termine di una partita tesa e tosta. I ragazzi hanno dato tutto per riprenderla, Belotti deve ancora recuperare la condizione”

Una sconfitta che al Torino lascia un po’ d’amaro in bocca. Anche perché la gara si è sbloccata solo grazie a un grande gol di Sala che ha così regalato i tre punti allo Spezia: “È stata una partita molto dura, una battaglia decisa un eurogol. Ci è mancata qualità in avanti nel muovere la palla e abbiamo pagato un episodio al termine di una partita tesa e tosta. Non posso essere soddisfatto per tante cose. I ragazzi hanno dato tutto per riprenderla, ma non è bastato. Ci mancano tante cose, dobbiamo crescere con serenità e migliorarsi. Tecnicamente bisogna migliorare, su cross, passaggi, a volte lo troviamo e oggi un po’ meno”.

Sosta

—  

Sulla prova di Belotti e la fase offensiva: “Praet ha fatto meglio di lui, dobbiamo alzare il livello e recuperare giocatori. Comunque ci sono anche queste giornate e vanno accettate. Nella sosta non avrò giocatori per lavorare, resteranno a Torino in 6-7. Ma è così per tutti e si va avanti. Sulla formazione credo che le scelte siano state logiche, vedendo infortunati e squalifiche. La novità era Rincon che si sta allenando alla grande per mettersi a posto. Rodriguez è stato il migliore, ha fatto una grande partita. Ho notato che c’è un po’ di disuguaglianza nelle prestazioni individuali rispetto alla partita di sabato. Penso sia dovuto a quello che dicevo prima, che alcuni possono dare di più se stanno bene”.

Precedente Da City Life a Porta Nuova, dove abita il derby di Milano Successivo DIRETTA CAGLIARI ATALANTA/ Video streaming tv: nerazzurri avanti nei precedenti

Lascia un commento