Juric: “Buona prova ma si può fare di più. I cori? Solo se li sentirò fino alla fine sarò orgoglioso”

Il tecnico del Torino, Ivan Juric, è intervenuto ai microfoni di DAZN per commentare l’esito della partita contro la Salernitana, che ha visto i granata imporsi con un poker sui campani. Il tecnico croato si è subito espresso sui cori che la curva granata gli ha dedicato: “Se li sento fino a fine dell’anno sarà una bella cosa, vuol dire che avremo fatto un buon campionato. Adesso mi sembra un po’ in anticipo…”.

E sulla prestazione dei suoi: “La squadra ha fatto una buona partita. Può fare meglio su certe cose, sciogliersi ancora in attacco, essere più liberi. Abbiamo fatto bene sicuramente in fascia, per poi aggredire in mezzo”.

Infine un commento sul mercato del Torino, dopo lo sfogo in conferenza stampa: “Le cose sono cambiate da allora. Sono arrivati negli ultimi 3 giorni 4 giocatori – Pobega, Zima, Praet e Brekalo. Sono tanti, sono ragazzi che possono dare una grossa mano”.

Precedente Ballardini: "Vittoria frutto della nostra serietà. Ma dobbiamo crescere" Successivo Serie A/ Milan, Roma e Napoli in fuga. Juventus allo sbando, Inter presuntuosa

Lascia un commento