Joselu da favola: due anni fa a Parigi seguiva il Real Madrid da tifoso

Joselu a Parigi per tifare Real nella finale Champions col Liverpool

Nel 2022, a Parigi, quando il Real Madrid alzò al cielo la Coppa dalle Grandi Orecchie dopo aver battuto il Liverpool (1-0, gol di Vinicius) c’era anche Joselu. Ma sugli spalti, in qualità di semplice tifoso. A documentarlo è stato lui stesso attraverso il suo profilo Instagram con tanto di selfie sotto l’Arco di Trionfo prima dell’inizio della partita.

Joselu, l’attaccante ingaggiato in attesa di Mbappé

Ne è passata di acqua sotto i ponti e ora Joselu, al quinto gol e alla sua seconda doppietta stagionale in Champions, quella maglia la difende in campo. Il Real Madrid lo ha tesserato in attesa di Mbappé dopo l’ottima stagione con l’Espanyol (37 presenze, 17 gol e 3 assist). Fiducia ripagata con tanto di esutanza sfrenata mostrando il logo delle Merengues ai tifosi mandati in visibilio: solo due anni fa Joselu era tra loro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Il Real non muore mai e Ancelotti è il suo profeta Successivo Real Madrid-Bayern Monaco 2-1, decide una doppietta di Joselu. Rivivi la diretta

Lascia un commento