Italia U21, la qualificazione si complica: follia al 91′ e pari con la Turchia

Finisce 1-1 la sfida tra l‘Italia Under 21 e la Turchia Under 21, valida per le qualificazioni agli Europei di categoria. Gli azzurrini, in vantaggio grazie a un gol di Ghilardi (50′), si sono fatti raggiungere nel finale dalla Turchia, a segno con Kilicsoy al 91′. L’Italia resta in vetta alla classifica del gruppo 1 con 15 punti, a +2 sull’Irlanda che però ha una partita in meno mentre la Norvegia accorcia le distanze, a quota 12, dopo essersi sbarazzata agevolmente di San Marino con un netto 4-0.

Italia U21-Turchia U21: curiosità e statistiche

Italia U21-Turchia U21, la partita

Gli azzurrini hanno un buon approccio alla gara e all’8′ costruiscono la loro prima occasione da rete con un colpo di testa di Calafiori che, oggi impiegato nel ruolo di mezzala, non riesce a sfruttare l’assist di Ndour. Nell’arco di pochi minuti Fabbian e nuovamente Calafiori sfiorano il vantaggio in due diversi frangenti, ma Alemdar si supera e salva i suoi. Al 22′ Fabbian, servito da Calafiori, va alla conclusione che termina di poco sul fondo. Al 28′ Nunziata perde Pirola per infortunio ed è costretto a sostituirlo, mandando in campo Ghilardi. Nonostante gli azzurrini abbiamo il pallino del gioco in mano, sono gli ospiti ad avere la chance più nitida per andare avanti: al 34′ Ghilardi stende Yildirim in area e l’arbitro assegna rigore.Lo stesso Yildirim si presenta sul dischetto, ma un superbo Desplanches lo ipnotizza e permette ai suoi compagni di andare a riposo sullo 0-0. In apertura di ripresa la Turchia ha una grande occasione con il colpo di testa di Kaplan, che colpisce la parte alta della traversa. La risposta dell’Italia non si fa attendere e al 50′ passa in vantaggio con Ghilardi, che trova la zampata vincente in mischia dopo una sponda di Gnonto. Al 64′ i ragazzi di Carmine Nunziata vanno vicini al raddoppio con una conclusione potente di Zanotti, che viene respinta da Alemdar. Nel finale la squadra ospite va a caccia del pareggio e in pieno recupero riesce ad agguantarlo grazie alla rete di Kilicsoy su assist di Yardimci, con gli azzurrini che si sono ‘fermati’ durante l’azione pensando che il pallone fosse uscito dal terreno di gioco. Una beffa per l’Italia, che deve accontentarsi di un punto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Italia Under 21, Spalletti prende appunti: la battuta di Nela in diretta Successivo Caso Acerbi, Napoli contro la Serie A: decisione durissima

Lascia un commento