Italia, Spalletti prepara sorprese: idea Calafiori e Fabbian

Dall’Ara campo centrale, Bologna-Inter si tinge d’azzurro e non solo perché Simone Inzaghi, a cui ieri è stato assegnato il premio Enzo Bearzot (cerimonia il 22 aprile al Coni), fornisce cinque giocatori (Acerbi, Darmian, Dimarco, Barella e Frattesi) alla Nazionale. Spalletti, 65 anni compiuti giovedì, tiene gli occhi aperti sulla creatura rossoblù in corsa Champions. Orsolini faceva parte del giro, ma la notizia è un’altra: Riccardo Calafiori entrerà di sicuro nella lista per le prossime due amichevoli (il 21 a Miami contro il Venezuela, il 24 a New York con l’Ecuador) e molto probabilmente ci sarà anche Giovanni Fabbian, centrocampista incursore, classe 2003, 4 gol e 2 assist in campionato. Lucio ci penserà ancora qualche giorno, ma potrebbe prenderli in prestito dall’Under 21 di Nunziata e portarli nel viaggio di studio americano. L’idea è quella di scoprire qualcosa di nuovo, mettere alla prova i più giovani e alcuni nomi proposti dal campionato, per tirare le somme più avanti e avere un quadro chiaro in prossimità dell’Europeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente De Rossi, quando può rinnovare: Friedkin entusiasti, cosa può succedere Successivo Luis Alberto affaticato, Lazio in emergenza a centrocampo