Italia, l’incredibile record che può centrare stasera: cosa deve succedere

L’Italia di Mancini può battere stasera il record mondiale di Brasile e Spagna, restando imbattuta per la 36ª partita di fila. Basta un pareggio in Svizzera per stabilire il primato assoluto, anche se non tutti sono d’accordo Alcuni giornali scrivono che la striscia brasiliana è di 36 incontri, fidandosi di un’importante agenzia di statistiche (Opta), ma non è vero, perché un 2-2 del 27 settembre 1995 contro la Romania B dev’essere depennato dalla lista. Zagallo schierò una squadra sperimentale (11 giocatori su 12, a partire dal portiere Dida, erano al massimo alla quarta presenza), ma soprattutto gli avversari erano, appunto, una squadra B: proprio a partire dall’allenatore, perché in panchina c’era Staicu e non il ct ufficiale Iordanescu. […] Per la Fifa non era un incontro tra Nazionali A, quindi la striscia del Brasile (1993-96) è di 35 incontri. Stasera l’Italia può fare meglio.

Italia, Mancini per la storia. Italvolley, donne sul tetto d'Europa

Guarda il video

Italia, Mancini per la storia. Italvolley, donne sul tetto d’Europa

Precedente La mossa della Salernitana che ha convinto Ribery Successivo Inzaghi subito da record: è già nel cuore dell'Inter

Lascia un commento