Italia, intanto Nasti mandato via dall’U21: ecco il motivo

Italia senza pace. Clima teso anche nell’Italia Under 21, ma la vicenda scommesse in questo caso non c’entra nulla. La Nazionale è alle prese con l’addio forzato da Coverciano di Tonali e Zaniolo, indagati, mentre tra gli azzurrini convocati dal ct Carmine Nunziata c’è da registrare un’esclusione per un’altra ragione e strettamente legata a questioni di spogliatoio.

Nasti, lite con un compagno in Under 21: Nunziata lo fa tornare a Bari

Nunziata ha, infatti, deciso di ordinare il ritorno a casa di Marco Nasti per motivi disciplinari: l’attaccante del Bari, che ieri aveva segnato nel test contro l’Under 18 , è stato allontanato dal gruppo in seguito a una lite con un compagno di squadra. Oggi rientrerà al Bari e non sarà, ovviamente, a disposizione per la sfida contro i pari età della Norvegia in programma il prossimo 17 ottobre alle 17:45 allo stadio “Druso” di Bolzano, nella gara valida per la terza giornata del gruppo A (qualificazioni agli Europei Under 21).

Precedente Ansa - Nicolò Zaniolo accusato di esercizio abusivo di scommesse dalla Procura di Torino Successivo Perché Neymar non era presente in sala parto quando è nata la figlia