Italia, Immobile non ce la fa e torna a casa: chiamato Scamacca

FIRENZE – Ciro Immobile non ce la fa e lascia il ritiro dell’Italia di Roberto Mancini, attesa dalle partite con Svizzera e Irlanda del Nord: i controlli diagnostici effettuati questo pomeriggio hanno evidenziato una sofferenza a carico del muscolo soleo (il polpaccio) della gamba sinistra risalente all’ultima gara di campionato. Al posto dell’attaccante della Lazio è stato convocato Gianluca Scamacca del Sassuolo, che si aggregherà alla nazionale in serata a Coverciano.

Secondo giorno di allenamento per gli Azzurri

Guarda il video

Secondo giorno di allenamento per gli Azzurri

Ancora cure per Barella e Chiellini

Per quanto riguarda il resto del gruppo, Nicolò Barella e Giorgio Chiellini non hanno svolto l’allenamento odierno ed hanno proseguito le cure necessarie dopo i rispettivi infortuni accusati nell’ultimo turno di campionato. Il centrocampista dell’Inter e il capitano della Juventus restano in gruppo per valutarne la disponibilità nei prossimi giorni.

Immobile: "Ci teniamo troppo ad andare al mondiale"

Guarda il video

Immobile: “Ci teniamo troppo ad andare al mondiale”

Precedente Genoa, Shevchenko dirige il primo allenamento Successivo Deniz Undav e la favola della Royale Union Saint-Gilloise, allenata da un italo-belga

Lascia un commento