Italia, il pari con la Macedonia fa male al ranking Fifa: la nuova posizione

ROMA – Il nuovo corso della Nazionale guidato da Luciano Spalletti non è cominciato sotto una buona stella, visto il pari 1-1 in Macedonia che ha messo in salita il cammino verso la qualificazione agli Europei 2024. Un pari, quello di Skopje, che rende già decisiva la sfida di martedì all’Ucraina, a +3 proprio sull’Italia. Una vittoria dei ragazzi di Spalletti consentirebbe agli azzurri di avere il destino nelle proprie mani, nonostante il pari di ieri sia andato ad incidere in negativo sul ranking FIFA.

Ranking Fifa, l’Italia perde una posizione

Il pari con la Macedonia, infatti, ha fatto scivolare l’Italia al nono posto del ranking e causato il sorpasso del Portogallo. Per gli azzurri, soprattutto se dovessero continuare a non ottenere risultati importanti contro squadre più in basso nel ranking, potrebbe arrivare anche il sorpasso della Spagna. A quel punto sarebbe a rischio anche la top ten del ranking con gli Stati Uniti pronti ad agganciare l’Italia.


Precedente Stramaccioni sul derby: “Inter più matura dopo la Champions, ma il Milan si è avvicinato” Successivo Inter creativa e sostenibile: il mercato si chiude con un pareggio