Italia, Bonucci suona la carica: “Torniamo quelli dell’Europeo”

BELFAST (REGNO UNITO) – “Dovremo tornare l’Italia delle partite di qualificazioni all’Europeo, dell’Europeo e delle prime gare delle qualificazioni mondiali”. Leonardo Bonucci suona la carica. Il capitano azzurro, alla vigilia della decisiva sfida contro l’Irlanda, dimentica il pareggio interno contro la Svizzera e le difficoltà legate alle tante assenze. “Dobbiamo portare a casa il risultato con le nostre doti ,dimenticandoci quello che è stato il recente passato”, ha dichiarato ai microfoni di Rai Sport.

Irlanda del Nord-Italia, la probabile formazione di Mancini

Guarda la gallery

Irlanda del Nord-Italia, la probabile formazione di Mancini

Bonucci: “Essere campioni d’Europa non ci fa vincere prima le partite”

Per il difensore della Juventus, l’Italia deve dimenticare il successo nell’ultimo Europeo e ripartire da zero. “Essere campioni d’Europa non ci consente di vincere prima di giocare, quindi dobbiamo mettere da parte questo pensiero e il pareggio arrivato a Roma venerdì. Dobbiamo essere concentrati sulla partita che dobbiamo fare. Sono sicuro che domani faremo una grande prestazione“.

Bonucci: “Jorginho resta rigorista”

“All’Europeo eravamo un gruppo con uno spirito particolare: dobbiamo ritrovarlo“, ha continuato Bonucci in conferenza stampa. “Nessuno potrà cancellare quel che ha fatto questa squadra magnifica, ma dobbiamo ritrovare quell’equilibrio, quella spensieratezza, quella voglia di aiutarci. E farlo all’ennesima potenza“. Sulla possibilità di sostituire Jorginho dal dischetto, Bonucci è categorico. “Non saro’ il primo domani: tutto rimane come prima, poi in caso vedremo”.

Irlanda del Nord-Italia, i numeri che spaventano gli Azzurri

Guarda il video

Irlanda del Nord-Italia, i numeri che spaventano gli Azzurri

Precedente Inter, caccia al parametro zero: Onana firma a febbraio. Idee Ginter, Corona e Insigne Successivo Mancini: "Pressione? Siamo l'Italia. Conosco la storia del 1958"

Lascia un commento