Italia-Argentina, Gravina premia Chiellini prima della partita

Nello stadio in cui ha vissuto la gioia più grande della propria carriera, almeno in nazionale, il trionfo a Euro 2020, Giorgio Chiellini dice addio alla maglia azzurra. La notte di Wembley, quella della Finalissima tra l’Italia campione d’Europa e l’Argentina campione del Sud America, sarà anche la notte del difensore livornese, alla 117ª e ultima partita in azzurro.

Finalissima, Gravina premia Giorgio Chiellini

Meno di due settimane dopo l’omaggio dell’Allianz Stadium, dei tifosi della Juve e dei compagni salutati dopo 17 anni durante e al termine della partita contro la Lazio, Chiellini ha ricevuto un altro premio, questa volta direttamente dalle mani del presidente della Figc Gabriele Gravina, sceso sul prato di Wembley per consegnare una targa celebrativa al capitano dell’Italia prima dell’esecuzione degli inni nazionali.

Italia-Argentina, Mancini sfida Scaloni: le formazioni ufficiali

Guarda la gallery

Italia-Argentina, Mancini sfida Scaloni: le formazioni ufficiali

Chiellini, l’ultima con l’Italia poi l’avventura in Mls

Una volta consumata la delusione della mancata partecipazione al Mondiale 2022 Chiellini ha voluto fortemente essere presente alla Finalissima, per far sì che la sua ultima partita con l’Italia non fosse la malinconica amichevole del 29 marzo a Konya contro la Turchia, sfida diretta tra le squadre sconfitte nelle semifinali del percorso C dei playoff verso il Qatar, che avrebbe poi promosso il Portogallo ai danni della Macedonia del Nord. Dopo l’addio all’azzurro per Chiellini sarà tempo di una nuova avventura professionale, con tutta probabilità al Los Angeles FC, prima di intraprendere la carriera dirigenziale nella sua Juventus.

Chiellini verso i Los Angels Fc

Guarda il video

Chiellini verso i Los Angels Fc

Precedente Italia-Argentina, Chiellini premiato da Gravina per l'addio alla Nazionale Successivo Mendy, nuove accuse di stupro per il terzino del Manchester City