Islanda-Francia 1-1: transalpine beffate all’ultimo secondo

ROTHERHAM – Si chiude con un pareggio il girone D della Francia di Diacre agli Europei femminili contro l’Islanda. Le transalpine sbloccano con la rete di Malard, arrivata dopo solo un minuto di gioco. Al 102′ arriva il pareggio dell’Islanda con Brynjarsdóttir da rigore assegnato dal Var. La Francia, già sicura della qualificazione ai quarti prima di questa partita, chiude comunque al primo posto con due vittorie e un pareggio. Eliminata invece l’Islanda, a cui non basta il punto guadagnato. 

Islanda-Francia, tabellino e statistiche

Islanda-Francia, la partita

Partenza incredibile per la Francia allo AESSEAL New York Stadium di Rotherham. Le transalpine di Diacre vanno in vantaggio dopo solo un minuto di partita, con il passaggio di Mateo per Malard che infila Sigurdardottir all’angolino basso. Reazione dell’Islanda all’11’, con il colpo di testa di Jonsdottir che sbatte contro la traversa. In campo però domina la Francia, che sfiora anche il raddoppio in due occasioni con Baltimore (14′ e 20′). Nel finale del primo tempo l’Islanda spreca una grandissima occasione con Thorvaldsdottir che fallisce il tap-in da posizione ravvicinata. Stesso copione nella ripresa, con l’Islanda che ci prova ma la Francia che domina, sfiorando ancora il secondo gol stavolta con Geyoro che colpisce il palo al 67′. All’88’ sempre Geyoro trova il gol ma viene annullato per un tocco di mano. Nel finale, 93′, l’Islanda ha un’ottima occasione per il pareggio ma Brynjarsdottir calcia alto. All’ultimo secondo il Var richiama l’arbitro per un fallo in area da parte della Francia: è calcio di rigore e l’Islanda con Brynjarsdóttir pareggia. La partita si chiude così: la Francia passa ai quarti mentre all’Islanda non basta il pareggio ed è eliminata. 

Precedente Italia fuori da Euro 2022, Bertolini: "Prendiamo le cose positive" Successivo Juve, hai visto Badiashile? Il francese ferma Lukaku e si candida per il dopo De Ligt

Lascia un commento