Inzaghi: “Reazione da grande squadra, questo è un gruppo vincente”

L’allenatore dell’Inter: “Abbiamo sofferto una bella Fiorentina nei primi 30′, ma vorrei rivedere il loro gol. Abbiamo perso tre grandi giocatori, ma al loro posto ho elementi funzionali”

Bella prova di maturità per l’Inter a Firenze, che soddisfa in pieno Simone Inzaghi. “Sono arrivato in un gruppo vincente, fortunatamente avevo vinto anche io qualcosa. Ci siamo trovati, stiamo crescendo. Abbiamo fatto un grande avvio di stagione ma possiamo ancora migliorare. Nei primi 30 minuti abbiamo sofferto un’ottima Fiorentina, anche perché abbiamo sbagliato troppo tecnicamente. Siamo andati sotto, ma vorrei rivedere l’azione del loro gol (Inzaghi si riferisce al fallo di Gonzalez su Skriniar, non sanzionato, ndr). Poi abbiamo fatto meglio dall’ultimo quarto d’ora del primo tempo nel secondo tempo abbiamo fatto tre gol e potevano anche essere di più. Vittoria non semplice sul campo di una grande squadra”.

PESANTE

—  

“Sicuramente – aggiunge Inzaghi – è una vittoria molto importante. Sono molto soddisfatto specie della reazione, quando vai sotto in un campo del genere non è facile. Ma nell’intervallo abbiamo parlato con toni discreti e nella ripresa hanno fatto il loro dovere. Dzeko e Darmian dovevano uscire prima dei gol? “Dzeko sì, con Darmian stavamo vedendo. Avevo detto alla squadra che forse non avrebbero tenuto sempre quel ritmo, noi dovevamo prendere le giuste posizioni. Abbiamo trovato ritmo, segnato tre gol e aiutati dall’espulsione di Gonzalez potevamo farne di più”.

SCUDETTO

—  

Inzaghi parla poi delle prospettive stagionali. “Ho la fortuna di avere dietro una società che dopo aver perso tre giocatori fondamentali come Lukaku, Hakimi ed Eriksen non si è abbattuta e ha portato giocatori funzionali. Quest’estate si è parlato poco dell’Inter in chiave scudetto, ora dobbiamo andare di partita in partita”.

Precedente Il sorriso di Gasperini: "Risultato giusto. E ora vorrei 4 punti contro le milanesi..." Successivo Sassuolo, Dionisi: "Ci è mancato solo il risultato. Scamacca non al meglio"

Lascia un commento