Inzaghi e la frecciata ad Allegri in conferenza stampa: "Non mi intendo di ippica"

RIYAD (ARABIA SAUDITA) – Ha schiacchiato la sua ex Lazio, ora Simone Inzaghi punta il Napoli e a conquistare la Supercoppa italiana. Missione araba con l’obiettivo di andare in campo domani sera (ore 20) con lo stesso piglio impressionante visto contro i biancocelesti. “È una finale, tante volte viene decisa da episodi, bisogna fare molta attenzione, in più è una finale da organizzare in meno di 72 ore, ma la squadra deve continuare a lavorare come ha fatto in questo periodo. Manca l’ultimo passo che deve essere fatto domani contro i campioni d’Italia”, le parole dell’allenatore in conferenza stampa.

Precedente Juve-Lecce Primavera: diretta tv, formazioni, dove vederla in streaming Successivo De Ketelaere: "Così da 9 e mezzo sono rinato all'Atalanta. Il Milan? C'è tempo..."