Inter, Zhang lascia agli arabi? La trattativa con il fondo sovrano saudita Pif che offre un miliardo

L’Arabia Saudita tratta per l‘Inter: secondo il quotidiano Libero il fondo sovrano del Paese (Pif, Public Investment Fund) starebbe pensando di mettere le mani sulla società nerazzurra sborsando un miliardo di euro. 

Libero: trattativa in corso tra Pif e famiglia Zhang per l’Inter

Libero scrive che sarebbero in corso contatti tra emissari del Pif e la famiglia Zhang, attualmente proprietaria del club. In particolare ci sarebbe stato un incontro a Milano lo scorso 15 settembre, a margine della partita di Champions League con il Real Madridtra Suning ed emissari di Riyad. 

In casa europea il fondo sovrano del principe Mohammed bin Salman ha già acquistato il Newcastle e anche per questo motivo la trattativa con l’Inter sarebbe stata fermata.

L’intoppo Inter-Newcastle per il fondo saudita Pif

Comprare un’altra squadra creerebbe problemi sotto il profilo delle regole Uefa, che non consentono a due club della stessa proprietà di competere nelle coppe europee. Ma si tratta di una norma che ha visto diverse eccezioni, come per Lipsia e Salisburgo, della Red Bull. 

L’Inter, comunque, non conferma la trattativa, ma qualcosa dovrà fare, vista la forte perdita di bilancio. 

Precedente Theo Hernandez del Milan positivo al Covid dopo la nazionale: sta bene, starà fuori almeno 2 settimane Successivo Fifa, incidenti a Londra e Tirana: in arrivo il pugno duro

Lascia un commento