Inter, Zanetti: “Lautaro è instancabile, vuole sempre di più. Correa ci darà una mano”

Il vice presidente dell’Inter parla dei due nerazzurri di Scaloni ai microfoni di TNT Sports

“La Copa America è meritata, l’Argentina ha concluso il torneo dimostrando di essere stata la squadra migliore. Sono felice per tutti i ragazzi, e per Leo (Messi ndr) con cui ho avuto il privilegio di giocare quando cominciava: so da quanto aspettava questo momento”. Lo ha detto Javier Zanetti, gloria dell’Albiceleste, parlando in esclusiva a TNT Sports. 

Il vice presidente dell’Inter, inevitabilmente, finisce per parlare di Lautaro Martinez, uno dei principali protagonisti del successo in Brasile: “Quando siamo andati a prenderlo, la nostra visione era proiettata al futuro. Avevamo in mente il percorso che avrebbe dovuto fare non solo all’Inter, ma anche con la Nazionale. Sono molto contento che ogni anno migliora, vuole di più. Ora ha un presente importante che mi fa felice”.

Nella Seleccion di Scaloni c’è anche un altro nerazzurro, Joaquin Correa: “Lo conosco da diverso tempo perché è stato per un breve periodo all’Inter: c’è anche una sua foto di quando era ragazzino (ad Appiano ndr). Ora è tornato, dobbiamo rinnovare questa foto. Ha davanti a sé una grande opportunità, che sta sfruttando bene. Inzaghi lo conosce bene dai tempi della Lazio, il Tucu può darci una grande mano”.

Precedente Diretta Indian Wells 2021/ Streaming video tv: assenti i Big 3 e il campione uscente Successivo Ramsey attacca: “Se gestito bene posso giocare di più, il Galles sa come si fa”

Lascia un commento