Inter, vuoi vedere che torna Lazaro? Il Gladbach nicchia sul riscatto…

Nel 2019 i nerazzurri sborsarono 20 milioni per acquistarlo dall’Hertha Berlino. È tornato in Bundesliga, ma…

Una consapevolezza, che però porta a un dubbio. Valentino Lazaro al Borussia Moenchengladbach ha vissuto una stagione contrastante, piena di alti, ma anche di bassi. Suo il gol (di scorpione, contro il Leverkusen) che i tifosi hanno votato come il più bello di tutto il 2020. Nel corso dell’anno, nonostante qualche infortunio di troppo, ha dimostrato di rientrare facilmente nelle turnazioni (20 presenze stagionali), di essere all’altezza. Nessuno ha dubbi al riguardo. Il problema è che anche i suoi continui problemi fisici sono di fatto una certezza. Motivo per il quale il Gladbach non è affatto convinto di riscattarlo. Ed ecco che l’esterno austriaco potrebbe presto tornare all’Inter.

La situazione

—  

Nell’estate del 2019 i nerazzurri hanno acquistato Lazaro, strappandolo all’Hertha in cambio di poco più di 20 milioni. Nella scorsa estate la decisione di girarlo in prestito con diritto di riscatto (fissato intorno ai 15 milioni) al Borussia. Il direttore sportivo dei tedeschi, Max Eberl, non è però sembrato convinto dell’opportunità di riscattarlo (“Dipenderà dalla strategia nella creazione della rosa del prossimo anno. Per il momento non abbiamo ancora deciso nulla”, ha detto alla Bild). Lazaro, infatti, non convince dal punto di vista fisico: in settimana ha saltato la partita di qualificazione ai Mondiali, che la sua Austria ha pareggiato per 2-2 con la Scozia, a causa di un problema al quadricipite. In questa stagione l’esterno di proprietà dell’Inter ha saltato le prime 5 partite di campionato in seguito a un infortunio alla caviglia, a inizio 2021 è stato fermo per più di un mese per un problema agli adduttori.

Gli infortuni

—  

I guai fisici in realtà stanno perseguitando Lazaro, limitandolo sensibilmente: nel 2013 si è rotto il metatarso, nel 2015 i legamenti della caviglia, nel 2017 lo ha frenato un problema al collaterale, poi le tante noie muscolari. In tutto, negli ultimi sette anni è stato indisponibile per oltre 500 giorni. Per questo, benché Lazaro abbia dimostrato di far comodo al Gladbach, il club tedesco non è convinto di riscattarlo e potrebbe rispedirlo all’Inter. Perché i guai fisici al momento sono una costante della sua carriera. E questa consapevolezza, unita alla certezza delle sue qualità tecniche, porta il Gladbach a un dubbio.

Precedente Diretta/ Olbia Albinoleffe (Serie C) streaming video tv: sardi, nuovo inizio Successivo Rassegna - Haaland-Mbappé obiettivi per il Real del futuro: "Due stelle e un destino"

Lascia un commento