Inter-Verona, Inzaghi: “Brozovic out in Supercoppa, Lukaku da valutare”

MILANO – “Scudetto? Negli ultimi due mesi e mezzo abbiamo avuto grande continuita, ma il Napoli è ancora distante. In questo momento guardiamo a noi stessi e alla singola partita. Sappiamo di avere tante partite ravvicinate, dobbiamo andare di gara in gara cercando di fare punti“. Lo ha detto Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro il Verona. Analizzando la partita, il tecnico nerazzurro ha detto: “La squadra è rimasta lucida, abbiano segnato subito e poi pur non trovando il raddoppio non abbiamo sofferto più di tanto contro un Verona che veniva da ottime prestazioni“.

Inzaghi sulla Supercoppa Italiana tra Inter e Milan

In vista della Supercoppa di mercoledì, Inzaghi ha detto: “Handanovic e Brozovic non riusciranno a recuperare, Lukaku lo monitoriamo giorno per giorno. Ha una infiammazione che lo limita, vediamo se riusciamo a recuperarlo. Abbiamo qualche problema in mezzo, in Coppa eravamo contati. Oggi Calhanoglu e Barella hanno dato la disponibilità pur avendo piccoli problemini. Ci sono tante partite ravvicinate e il riposo è importantissimo, abbiamo deciso di restare qui per poterci allenare ancora domani mattina ad Appiano poi partiremo per l’Arabia“, ha concluso Inzaghi.

Adani: "Per la Supercoppa vedo leggermente favorita l'Inter"

Guarda il video

Adani: “Per la Supercoppa vedo leggermente favorita l’Inter”

Precedente DIRETTA/ Perugia Macerata (risultato finale 3-2) streaming: Abbott 23 punti Successivo L'effetto Ranieri tra Grosso e Mignani

Lascia un commento