Inter, torna Gagliardini. Quello che sembra sempre ai margini, ma poi…

Il centrocampista ha la Samp nel destino: ai blucerchiati fa gol da due campionati, e potrebbe ritagliarsi spazio dopo l’infortunio al ginocchio

E poi rispunta il Gaglia. Quello poco glamour che nei campetti estivi non compare mai. Quello che nelle aste del fantacalcio magari va via a 1 credito a notte fonda, ma poi mette sempre tasselli importanti per la propria squadra. Roberto Gagliardini è pronto a riprendersi l’Inter, anche se quest’anno in mezzo al campo la concorrenza sarà più agguerrita che mai, complici anche Sensi e Vidal, finalmente fuori dall’infermeria.

Samp nel destino

—  

Il 27enne bergamasco è un esempio di serietà e riesce sempre a ritagliarsi spazi importanti grazie alla capacità di rendersi utile nelle due fasi. Sradica palloni e sa farsi sentire anche nelle aree avversarie. Tanto che alla fine negli ultimi tre campionati ha messo insieme 71 presenze (di cui 28 solo nello scorso anno) e ha segnato 12 gol, l’ultimo dei quali proprio nel 5-1 dello scorso 8 maggio contro la Sampdoria, avversario domenica alla ripresa. E sempre ai blucerchiati aveva fatto male anche nella stagione precedente. Un avversario che gli porta bene e che potrebbe bagnare il suo debutto stagionale.

Sfida i migliori fantallenatori al fantacampionato Nazionale di Magic Gazzetta, la classifica generale parte il 25 settembre! In palio un montepremi da 260.000€. Attivati ora!

Pienamente recuperato

—  

Gagliardini infatti a fine luglio si è procurato la distrazione al legamento collaterale mediale del ginocchio destro. A forzare le cose, sarebbe potuto tornare per la trasferta di Verona, prima della sosta. Invece si è preferito usare cautela e approfittare della pausa per fare un lavoro specifico mirato a prevenire ricadute e a ritrovare la giusta condizione. L’ex Atalanta tornerà dunque a disposizione di Inzaghi domenica e, con tutto il resto dei centrocampisti reduci dalle fatiche in nazionale, potrebbe anche ritagliarsi uno spazio. Vidal e Vecino infatti rientreranno dal Sudamerica poche ore prima della sfida di Genova, mentre Sensi servirà alle spalle di Dzeko.

Precedente Anguissa contro Locatelli: la battaglia tra i nuovi in Napoli-Juve Successivo UFFICIALE: Hellas Verona Women, tesserata la calciatrice svizzera Fanny Keizer

Lascia un commento