Inter, Sanchez sul suo futuro: “Vado a giocare, voglio vincere”

L’addio tra Alexis Sanchez e l’Inter potrebbe arrivare nelle prossime ore o nei prossimi giorni. Intercettato dai cronisti a Milano, dove era a cena con l’agente, l’attaccante cileno non si è sbottonato sul suo futuro: “Un saluto ai tifosi? È ancora presto“.

Inter, Sanchez: “Futuro? Voglio vincere ancora”

Sono tranquillo. Non ho ancora deciso – ha spiegato il Niño Maravilla -. Vado a giocare, voglio ancora vincere. Io mi aspetto sempre qualcosa in più. Se mi aspettavo un addio diverso? Sono felice così. Se voglio dire qualcosa ai tifosi dell’Inter? Ancora no, è ancora presto“.

Marsiglia, Longoria: "Veretout e Sanchez giocatori di alto livello"

Guarda il video

Marsiglia, Longoria: “Veretout e Sanchez giocatori di alto livello”

Sanchez-Marsiglia, cosa manca

L’ex Arsenal e Barcellona si è già accordato con il Marsiglia per un contratto triennale, e il suo entourage sta trattando per la rescissione contrattuale con i nerazzurri. L’intesa con l’Inter sull’incentivo all’esodo c’è, il giocatore percepirà una cifra lorda vicina agli 8 milioni di euro, ma lo stesso Sanchez prima di firmare la risoluzione vuole essere sicuro al 100% della sua nuova destinazione: i francesi prima di annunciarlo vorrebbero cedere un attaccante, e potrebbero aprirsi nuove piste inattese, anche se il futuro all’OM resta di gran lunga l’opzione più probabile.

Inter, otto gol alla Pergolettese: doppietta Lautaro, segna Lukaku

Guarda la gallery

Inter, otto gol alla Pergolettese: doppietta Lautaro, segna Lukaku

Precedente Asllani conquista Inzaghi: superato Mkhitaryan nelle gerarchie Successivo "Perché nessuno vuole più Cristiano Ronaldo"

Lascia un commento