Inter, Riccardo Ferri nuovo Club Manager della prima squadra

Vincitore dello scudetto 1989 e di tanti altri trofei, l’ex giocatore era già stato uno degli Ambassador della società. Un anno fa Oriali lasciò l’incarico

Una vecchia gloria nerazzurra entra a pieno titolo nell’organigramma dell’Inter: il club ha infatti comunicato che Riccardo Ferri è il nuovo Club Manager della prima squadra. “Colonna dell’Inter dei record”, come viene descritto nella scheda della società, Ferri ha vissuto da protagonista uno dei cicli più gloriosi della storia interista, vincendo lo scudetto 1988/89, la Supercoppa Italiana 1989 e la Coppa Uefa 1990/91, per poi chiudere la sua avventura in maglia nerazzurra nel 1994, anno in cui vinse la sua seconda Coppa Uefa.

Colori

—  

Con la maglia interista ha giocato 418 gare in 13 stagioni ed è sempre rimasto legato ai colori nerazzurri, seguendo da vicino le vicende interiste fino a diventare uno degli Ambassador del Club, ruolo ricoperto per diversi anni.

Dopo Oriali

—  

Nell’agosto di un anno fa fu ufficializzato l’addio al ruolo di first technical manager, dopo lo scudetto vinto con Antonio Conte, della bandiera Inter Lele Oriali che continua a coprire il ruolo di Team Manager con la Nazionale italiana.

Precedente Diretta/ Udinese Pafos (risultato finale 2-1): ribaltone friulano! Successivo Neville e la frecciatina all'Inter: "Problemi bancari? Chiedete a loro"

Lascia un commento