Inter, quanti milioni vale lo scudetto: l’incasso dai diritti tv

MILANOJackpot scudetto. Conquistando il tricolore, la quota di diritti tv che finirà nelle casse di viale Liberazione toccherà i 100 milioni. Si tratta di uno dei numeri emersi dalla semestrale di Inter Media Communcation, ovvero la società dove confluiscono tutti i ricavi commerciali del club nerazzurro. Per quella voce, l’incremento rispetto ad un anno fa sarebbe di ben 13 milioni. In crescita anche i ricavi da sponsor: ad oggi la quota è di 76 milioni, superiore di 23 rispetto al 2022/23, grazie al rinnovo con Nike e al contratto annuale con Paramount.

Inter, la trattativa con Betsson Group

L’accordo, comunque, non verrà rinnovato, visto che pare vicina alla conclusione la trattativa con Betsson Group, colosso svedese delle scommesse, disposto a garantire 30 milioni più bonus per ciascuna delle prossime 5 stagioni per mettere uno dei propri marchi sulle maglie nerazzurre. Complessivamente, al 31 dicembre gli introiti di Inter Media Communication sono saliti da 133 a 164 milioni. Nessuna nuova, invece, in merito al prestito di Oaktree. Alcuni investitori hanno chiesto un aggiornamento, ma è stato risposto loro che il tema non è di pertinenza del club, bensì della proprietà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Bonaventura e la Fiorentina, c'è aria di rinnovo Successivo Addio Dani Alves, notizia purtroppo appena arrivata: tifosi addolorati