Inter-Napoli, paura per Ospina dopo uno scontro aereo con Dzeko

MILANO – Attimi di paura durante la sfida tra Inter e Napoli. Al 79′ e sul risultato di 3-2 per gli uomini di Inzaghi, il portiere azzurro Ospina e Deko si sono scontrati duramente al limite dell’area di rigore del Napoli. Su un pallone alto, hanno entrambi cercato di colpire di testa: Dzeko è arrivato per primo sulla sfera, mentre il portiere colombiano ha colpito fortuitamente l’avversario. Entrambi sono crollati a terra e hanno avuto bisogno di ricevere i soccorsi dei rispettivi staff medici. Di Lorenzo si è subito avvicinato al compagno per soccorrerlo e ha cercato di agevolarne la respirazione afferrandogli la lingua.  Dopo qualche minuto di apprensione, entrambi i calciatori si sono rialzati e hanno continuato a giocare con una vistosa fasciatura. 

Precedente Udinese, Gotti: "24 ore per sciogliere i dubbi di formazione" Successivo Inter-Napoli 3-2: Inzaghi a -4 da Spalletti e dal Milan

Lascia un commento